“Mal di Plastica” e i nostri tessuti per tende diventano VELE

Greta, la ragazzina svedese di solo 16 anni, attivista a favore dell’ambiente e contro il cambiamento climatico con l’intervento tenuto a Katowice (Polonia)  dello scorso dicembre in occasione della 24° Conferenza delle Parti sul Clima, ha saputo riaccendere gli animi di chi aveva dimenticato una coscienza green, sollevare sul tema  l’interesse di tanti coetanei che hanno dato vita a numerose  manifestazioni in tante città italiane e a ricordare alle Istituzione la necessità di perseguire una politica di tutela ambientale con piani a lungo a termine e azioni mirate.

Durante il  suo discorso Greta ha dichiarato “Molte persone dicono che la Svezia è solo un piccolo Paese e non importa quel che facciamo, ma ho imparato che non sei mai troppo piccolo per fare la differenza.

Anche sul nostro territorio, piccolo è vero, minuscolo rispetto al Pianeta che ci ospita, si dà vita a manifestazioni/eventi che trattano tematiche ambientale.

All’ultima, ideata e messa in atto Matteo Munaretto, Stefano Rossini e Piero Munaretto abbiamo preso parte anche noi di Druma e… i nostri tessuti per tende sono diventate vele per Mal di Plasticauna imbarcazione realizzata con materiali plastici e di recupero (spinta da una vela, un sistema a pedali e un piccolo motore di emergenza) partita dalla Darsena di Rimini martedì 4 giugno e  arrivata a Venezia, presso la Compagnia della vela (isola di San Giorgio) sabato 8 giugno.

Un progetto di sensibilizzazione sull’utilizzo della plastica usa e getta e sulla dispersione di rifiuti plastici in mare per la realizzazione del quale anche noi di Druma Tende, abbiamo fatto la nostra parte!


Accedi all'area rivenditori

Registrazione

Lo puoi trovare su una qualsiasi fattura

Recupera la tua Password